Leone Tassinari

Nato a Bologna, cresciuto all'Ivan Illich. Ha iniziato lo studio dello strumento all'età di 14 anni ed è stato allievo di Sandro Sorrentino e Domenico Caliri. Si è esibito con gruppi più o meno conosciuti della scena musicale bolognese e attualmente fa parte dei Mulini a Vento.
È diventato insegnante di strumento della SPMII nel dicembre del 2018.

Chitarra elettrica e acustica:

Una volta posate le poche basi per iniziare a maneggiare lo strumento, la didattica sarà centrata sui desideri degli allievi. Partendo dallo studio dei singoli brani proposti, si approfondiranno man mano la tecnica e la teoria musicale con l'obbiettivo di aumentare la conoscenza della chitarra ed allenare l'orecchio musicale. Successivamente ci dedicheremo all'esplorazione delle emissioni dello strumento (armonici, timbrica, accordature etc.) e all'improvvisazione volta al dialogo musicale e alla composizione, con il fine di personalizzare il proprio stile e di ampliare l'orizzonte delle possibilità espressive che la chitarra offre.