CORO SCENICO CANTI YORUBA, GESTUALITA' SIMBOLICA E DANZE DALLA TRADIZIONE DEL CANDOMBLÉ

CORO SCENICO

Laboratorio tematico condotto da Nilza Costa

Prossimo appuntamento 2 maggio ore 19,00-21,00

Il Coro Scenico intende realizzare una rappresentazione, senza la necessità di specializzazioni particolari per chi vi partecipa, fatta di musica, teatro, poesia, danza e di tutti i contenuti che si riterranno opportuni all’interno del gruppo, partendo dalla trasmissione dei canti in lingua yoruba, della gestualità simbolica e delle danze legate alla tradizione del Candomblé. Il Candomblé, oltre a designare il nome di uno strumento, è una religione afrobrasiliana tuttora molto praticata prevalentemente in Brasile dove è stata portata da sacerdoti e fedeli africani deportati come schiavi, che ha conosciuto un parziale sincretismo con il Cattolicesimo. Questa religione consiste nel culto degli Orixa, che non sono divinità, ma spiriti, emanazioni del Dio unico, Olorun. Gli orixas rappresentano archetipi antropologici; ad essi sono associati determinate inclinazioni ed attività umane, elementi naturali, colori, ecc. Essi trasmettono agli umani axé, cioè l'energia universale che è in tutte le cose e nei viventi.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

sabato 04 marzo ore 15,00-18,00

sabato 08 aprile ore 15,00-18,00

sabato 13 maggio ore 15,00-18,00